Museo dei Bozzetti "Pierluigi Gherardi" - Città di Pietrasanta

(icona_laboratori)

  • PAOLI SILVERIO

 laboratori

laboratorio PAOLI SILVERIO (1890-2001) di Marco Paoli


via Oberdan, 20 55045 Pietrasanta, LU

Attività originaria: scultura classica e sacra
Attività corrente/ultima: scultura contemporanea e sacra, statuaria classica, ornato
Cronologia delle denominazioni: Paoli Oreste (1890-1946)
Paoli Oreste & Luciano (1946-1957)
Paoli Silverio (1957-2001)


 
La storia del laboratorio inizia con Oreste Paoli (nonno dell'attuale proprietario), inizialmente attivo presso la ditta Palla Cav. Ferdinando, il quale nel 1890 decise di mettersi in proprio; prese in affitto dei locali dalla ditta Palla ed iniziò ad eseguire lavori per la stessa e per altri laboratori. Luciano, figlio di Oreste, dopo aver studiato alla Scuola di Belle Arti di Pietrasanta, entrò a lavorare col padre con il quale, nel 1946, costituì una società. Silverio, figlio di Luciano, invece era avviato agli studi classici che poi interruppe per andare a lavorare dal padre; nel 1957 è divenuto titolare della ditta. Dal 1960, per 12 anni, la ditta pur rimanendo aperta, non era attiva. Silverio in quel periodo fece il rappresentante e riprese l'attività del laboratorio solo nel 1972, in locali adiacenti a quelli della ditta Palla, dove ha sede tutt' ora.
In questa ditta hanno sempre lavorato solo i titolari eseguendo perciò tutte le operazioni necessarie alla realizzazione dell'opera. Il figlio di Silverio, Marco, ha imparato il mestiere dal padre. L'attività del laboratorio, fino agli anni Sessanta, è stata caratterizzata da realizzazioni di scultura sacra, classica ed elementi di ornato. In seguito si è rivolta anche verso la scultura moderna, realizzando opere per vari artisti, ma soprattutto ospitando giovani artisti che vogliono imparare il mestiere e scuole straniere che periodicamente organizzano dei corsi; in particolare da maggio a settembre si svolgono corsi di lavorazione del marmo, organizzati da una facoltà di Architettura tedesca, e ogni anno viene pubblicato un piccolo catalogo delle opere realizzate durante i corsi. Inoltre vi sono studenti svizzeri a cui vengono assegnate borse di studio per imparare a lavorare il marmo. Oreste ha lavorato in conto terzi per numerose ditte. In seguito Oreste e Luciano hanno continuato a produrre in conto terzi soprattutto per l'estero. Silverio invece ha avuto una committenza costituita prevalentemente da privati italiani e stranieri e talvolta ha collaborato con altre ditte per l'esecuzione di varie opere. Relativamente alla vastissima produzione del laboratorio citiamo quali esempi opere ideate ed eseguite dai titolari: tra le opere realizzate da Oreste ricordiamo la statua del Cardinale lohn Glennon (USA) e quella di un Maraja (India); la Via Crucis (USA) eseguita da Oreste e Luciano; la statua del Cardinale Mooney (USA) fatta da Luciano; Il bambino di Praga (USA) eseguita da Silverio. Il titolare esegue tutt'ora sculture sacre, fra le quali si ricordano quelle per la chiesa di Terranuova in Sicilia. Fra gli artisti che hanno imparato a lavorare il marmo in questo laboratorio o che qui hanno collaborato, ricordiamo Cinthia Sah, Jill Watson, Mirella Monti Belshe e Shelley Robzen.
Nel 2007 Silverio Paoli è deceduto e l'attività viene portata avanti dal figlio Marco.










[ Rif. ARTISTI ]
- DAVIDOVICI Editt: dal 1993 al 1996 presso questo laboratorio l'artista ha organizzato corsi estivi per stranieri
- GEERTSEN Anders: dal 1984 al 1984
- MARTINI Pasquale: dal 1973
- ORLANDINI Fabrizio:
- PASQUINI Enzo: dal 1940 al 1942
- ROBZEN Shelley: dal 1974 al 1978
- SAH Cynthia: dal 1979 al 1981
- SCHACHTER Bernice: dal 1974 L'artista realizza presso questo laboratorio corsi estivi di apprendimento per cittadini statunitensi
- VAN DER MERWE Caroline: dal 1983 al 1983
- WATSON Jill: dal 1981 al 1983
 

artisti

 

pubblicazioni