Museo dei Bozzetti "Pierluigi Gherardi" - Città di Pietrasanta

(icona_laboratori)

  • BELFIORE

 laboratori

fonderia BELFIORE (1952-2012) di Butròn Dagomar Andrès


via Tre Luci, 45 55045 Pietrasanta, LU
tel: 0584/790657
fax: 0584/790657
eMail: info@fonderiabelfiore.com, belfiorefonderia@ tiscali.it
website: http://www.fonderiabelfiore.com
Attività originaria: scultura contemporanea
Attività corrente/ultima: scultura contemporanea e sacra, statuaria classica
Cronologia delle denominazioni: Mariani & Belfiore (1952-1974)
Belfiore Giuseppe & C. (1974-2006)
Belfiore (2007-oggi)

 
La Fonderia Artistica Belfiore nasce nel 1952 come "Mariani & Belfiore", con l'intento di occuparsi di scultura contemporanea; nel 1974 prosegue la sua attività indipendentemente con la denominazione attuale. La sede dove avviene la lavorazione è stata ricavata da uno stabile che faceva parte della fonderia prima della separazione tra i due titolari. Attualmente nella fonderia lavorano 10 dipendenti assieme al titolare e al figlio Riccardo, che vuole proseguire questa attività accanto al padre.
Giuseppe Belfiore è uno dei maestri artigiani più apprezzati, con esperienza antica nel campo dell'arte della fusione. Giuseppe ha conseguito il diploma di Maestro d'Arte presso il Regio Istituto di Pietrasanta nel 1938, dove, secondo la sua stessa testimonianza è qui che ha appreso le conoscenze della fusione a cera persa da Marino Ricci. Egli inizia l'attività insieme a Mariani, realizzando, grazie alla committenza di una galleria d'arte, un ostensorio d'argento, opera che si rivela come la prima di una serie di affermazioni.
La tecnica usata dalla fonderia è quella classica della cera persa. Molti artisti che hanno lavorato nella fonderia Belfiore, hanno avuto modo di apprendere le tecniche della fusione, che il titolare insegna, dando così la possibilità anche ai giovani emergenti di imparare questo procedimento tecnico-artistico. Egli stesso ha realizzato nel 1990 un'opera intitolata "La forza della lisca di pesce", eseguita tutta a mano e martello, che attualmente si trova in Arabia Saudita.
Dagli inizi della sua attività opera nel settore dell'arte realizzando sculture e altri lavori di fonditura lavorando con artisti come Jeans Flemming Sorensen, Jorge Jimenez Deredia, Hans Wagner, Patrice Bretau, Maria Josè Kerschen, WiII Mc Bride, Julio Larraz, Joaquin Roca Rey, Alberto Guzman, Betty Woodman, Ellen Brenner, Bjom Norgard, arch. Tiziano Lera, arch. Aldo Rampazzi, S.M. Principe Henrick di Danimarca, Rapaport, Lipchitz. Dal 1986 la fonderia è fornitrice ufficiale del trofeo" Coppa Carnevale" di Viareggio.
Fra le numerose opere realizzate ne segnaliamo alcune: 1992, Maria Josè Kerschen, 15 "Trofei Cuochi", commissionati da Germani Cretsch Vatel Club; 1992, Joaquin Roca Rey, "Stelo con base", Roma; 1995, Roberto Walter, nove sculture, Urdof, Svizzera; 1996, Ellen Brennen, Sedia con il gallo, NewYork; 1996, Tonelli Fine Arts, cancelli, tabernacoli, statuine per Chiesa, Chicago; 1996, Anders Geertsen , scultura di bronzo, Ebeltoff, Danimarca; 1997, Jorge Jimenez Deredia, sculture "Principio", "Genessi", "Flautista", San Josè, C.Rica; 1997, Borj Norgaard, otto sculture astratte, Danimarca; 1997, Richard Goldman, gruppo di sculture, New York; 1998, Jens Flemming Sorensen, fontana per la New Carlsbert Foundation, Danimarca; 1998, Hans Jorg Wagner, scultura di bronzo, cm 250, Monaco di Baviera; 2001, Arje Griegst, fontana 200x105x105 cm. collocata nel Kurashiki Tivoli Park di Hiroshima; 2001, Betty Woodman, panchina in bronzo, New York; 2001, Jens Flemming Sorensen, muro commemorativo a Abbey Gardens, Reading, Inghilterra; 2002, Arje Griegst, lampadario di bronzo e cristallo per il Kunstindustrimuseum, Danimarca; 2002, Paolo della Pina, busto di Padre Pio in argento per la Fraternità Francescana Betania, Terlizzi; 2003, Hans Wagner, coppia d'orsi bruni, h 530x200x150 cm, Monaco di Baviera; 2004, Arje Griegst, scultura patinata in bronzo, Kobenhavn, Danimarca; 2004, Statue e busti Onorevole turco, h 180cm, busti h 90 cm, commissionata da Kadir Hasaglu, Instambul, Turchia; 2004, Hanne Varming, scultura anziani in panchina, h 180cmx120x50 cm, Danimarca; 2004, Jens Flemming Sorensen, fontana per l'aeroporto di Copenaghen; 2005, n¡ 4 panchine in Bronzo per New York e San Francisco commissionate dalla Scultrice Betty Woodman; 2005, Statua d'uomo seduto su poltrona, J.C. Dragan, altezza cm 230x90x120 commissionata da Butangas spa.
Dopo la morte di Giuseppe Belfiore, la fonderia è stata rilevata da Butròn Dagomar Andrès. Il titolare, allievo di Giuseppe Belfiore, ha voluto proseguire la tradizione, tracciata dal suo predecessore, di essere una fonderia prettamente artigianale dove l'artista possa creare le sue opere gomito a gomito con l'artigiano. Inoltre ha intenzione di offrire ai giovani studenti, la possibilità di imparare il procedimento tecnico-artistico della fusione. La tecnica usata nella fonderia è quella classica della cera persa. La fonderia continua tuttora a collaborare con architetti come Tiziano Lera, scultori quali Jens Flemming Sorensen, Woodman, Hans Jorg Wagner, Eugenio Riotto, Principe Henrick di Danimarca, Antonio Trotta, Will Mac Bride, Noemi Sanguinetti, Arje Griegst ed artisti emergenti come Conny Stoll, Claudio Caporaso, Arnold Walter, Carlo Ciavolino.

[ Rif. ARTISTI ]
- ALFIERI Edoardo:
- BERTOLINI Massimo:
- BRENNER SORENSEN Ellen: dal 1992 L'artista lavora tuttora in questa fonderia (1996).
- CINIGLIA Giulio:
- ETROG Sorel:
- GALEOTTI Francesco: dal 2000 al 2010
- GEERTSEN Anders: dal 1993 L'artista lavora tuttora in questa fonderia (1996).
- GRASSI Andrea: dal 1972 al 1974 dopo la chiusura di Tommasi fino alla separazione da Mariani
- HAGGARD Carolann: dal 1988 al 1989
- HARTUNG Karl:
- HOMAN Margot: dal 1994 al 1994 Vi ha realizzato un'opera.
- KAWIAK Tomek: dal 2000 L'artista lavora tuttora presso questo laboratorio (2001).
- MASCIARELLI Gino:
- McBRIDE Will: dal 1980 al 1985 dalla chiusura f. Tommasi
- MEHLMAN Ron: dal 1985 al 1986
- PASQUINI Enzo: dal 1955
- PAVIA Philip:
- PELLEGRINETTI Massimo: dal 1981 al 1981
- RUTA Roberto:
- SORENSEN Jens-Flemming: L'artista lavora tuttora in questa fonderia (2004).
- SPRAVKIN Silvina: dal 1979 L'artista lavora tuttora in questa fonderia (2004).
- STIELOW Eike: dal 1986 Saltuariamente. L'artista lavora tuttora in questa fonderia (1993).
- VOLZ MANDY:
- WAGNER Hans-Jorg: L'artista lavora tuttora in questa fonderia (1998).
- WOLFOWICZ Eugenia: dal 1987 Vi ha realizzato un'opera
 

artisti

 

opere

 

pubblicazioni