Museo dei Bozzetti "Pierluigi Gherardi" - Città di Pietrasanta

(icona_laboratori)

  • VERSILIESE

 laboratori

fonderia VERSILIESE (dal 1975) di Cooperativa


via del Castagno, 23 55045 Pietrasanta, LU
tel: 0584/790127
fax: 0584/735717
eMail: info@fonderiaversiliese.it
website: http://www.fonderiaversiliese.it
Attività originaria: statuaria classica, scultura contemporanea, scultura sacra
Attività corrente/ultima: scultura contemporanea

 
La "Fonderia Artistica Versiliese" nasce a Pietrasanta nel 1975. Esordisce in campo internazionale con tre monumenti dello scultore Ken Winsor per la città di Amman in Giordania continuando con sculture di particolare valore monumentale ed artistico collocate negli Stati Uniti, in Europa o nell'Estremo Oriente. Artisti noti di varia nazionalità si sono avvalsi delle sue prestazioni realizzando spesso opere di grande mole e di notevoli difficoltà tecniche. Hanno infatti qui lavorato Alicia Penalba, Giò Pomodoro, Emma de Sigaldi, Fernando Botero, Sandro Chia, Anna e Patric Pourier, Giuseppe Gallo, Anna Chromy, Sacha Sosno, Manolo Carbonel, Julio Larraz e Allessandro Romano e tanti altri. A questa fonderia è stata inoltre affidata la riproduzione delle Porte del Paradiso di Lorenzo Ghiberti del Battistero di Firenze. Numerosissime le opere di piccola e media grandezza qui realizzate anche da artisti giovani e meno noti. Tre sono le sedi della fonderia. In via del Castagno n. 23 si trovano il laboratorio di formatura dei modelli di finitura e patina delle scultura ed infine l' ufficio amministrativo; in via Martiri di S. Anna si trova il laboratorio delle cere e il reparto fusione con due fornaci; in via Santini è presente uno studio attrezzato con pantografo per ingrandimenti.
Gino Lucarini, si era formato lavorando negli anni 50/60 nelle vecchie fonderie Tesconi, Tommasi , Mariani e Belfiore. L'aver lavorato in quel periodo al fianco di grandi artisti, fra i quali Lipchitz, ne fece un grande artigiano della lavorazione artistica dei metalli, tanto che nel 1975 decise di mettersi in proprio e costituire l'attuale fonderia assieme agli amici Garbati Mauro, Grossi Massimo, Luchinelli Rossano.Quest'ultimo lasciò la società per dedicarsi all'attività didattica nei primi anni ottanta. Gino Lucarini rimase alla guida della fonderia fino al mese di luglio del 98. Gli succedettero i figli Tiberio, Franco e Gabriele (dal 1993 al 2012 erano anche i titolari della Fonderia F.lli Lucarini con sede amministrativa in Via Martiri di Sant'Anna), ad oggi responsabili tecnici e addetti alle relazioni con i clienti.
Il numero degli addetti è andato crescendo negli anni passando dai primi cinque dipendenti agli attuali dieci, compresa l'impiegata. I dipendenti ricoprono le mansioni di addetti cere, fonditori, finitori e patinatori.
La Fonderia Artistica Versiliese si occupa della lavorazione artistica del metallo, realizzando opere in bronzo e alpacca, sia patinate che lucide, eseguendo fusioni "a cera persa", antica tecnica utilizzata fin dai tempi degli Etruschi. Partendo da modelli in creta, terracotta, gesso, legno e altro, si realizzano stampi in silicone gelatina e gesso. Avendo lo studio attrezzato di pantografo vengono eseguiti anche ingrandimenti. Le sculture che escono dalla fonderia sono sia di genere classico, che sacro o moderno.Vengono realizzate opere monumentali, in arte figurativa o astratte.
Le commissioni sono ricevute principalmente dagli scultori stessi, oppure da ditte private o enti pubblici affiancati dagli scultori direttamente interessati.
Molteplici sono state le opere realizzate dalla fonderia fin dai primi anni della sua attività . Ricordando le opere principali citiamo: le sculture di Ken Winsor in Giordania negli anni settanta; 1990, la riproduzione delle Porte del Paradiso del Battistero di Firenze di Lorenzo Ghiberti; 1995, la Fontana "Medusa" di Anna e Patrick Poirier; 1995, una colonna di circa 18 metri dello scultore Carbonel posta a Miami e sempre dello stesso scultore, 1999, statua di "Indios" di circa 8 m per Miami; 1996, diverse sculture di Fernando Botero quali "Donna con mela" e " Donna con cuscino"; 2001, la scultura " Mercurio" di Alessandro Romano, posta di fronte al tribunale di Roma; 2001, una fontana di Emma de Sigaldi per Montecarlo; 2003, "Bacco" di Lynne Streeter; 2003, Porta installata a Piano di Sorrento di Alessandro Romano; 2004, diverse sculture di Richard Erdman quali "Continum" e "Bella Donna"; 2004, la colonna installata al Museo d'Arte Moderna di Berlino di Emma de Sigaldi; 2004, "Le tre grazie" e "Ratto d'Europa" di Luigi Galligani; 2004, "Cocomero" di Larazz; 2004, "Madre Teresa" e "Donne Inginocchiate" di Christian Lemmerz; 2004, "Il Minatore", scultura realizzata da Giordano per il Comune di Camaiore; 2004, bassorilievi di Giancarlo Bulli; 2004, diverse sculture di Gerard Le Roux, quali teche con sigari e mano grande; 2004, quattro cavalli di S. Marco di Barsanti; 2005, "Centauro" di Alba Gonzales; 2005, bassorilievi al monumento di Alcide De Gasperi di Maria Dompè; 2005, varie sculture di Sandro Chia; 2005, Parigi.


[ Rif. ARTISTI ]
- AGOP Armen: dal 2005 Tuttora (2005)
- ALFIERI Edoardo:
- ARA Birgitta:
- ARNOLD Walter S.: dal 1975 al 1975
- BALDERI MICHELANGELO:
- BERRETTINI Mauro:
- BERTOLINI Massimo:
- BEZZINA: dal 2001
- BOTERO Fernando:
- BRANDINELLI Stefania:
- BULLI Giancarlo: Ora.
- CAPOTONDI Claudio: dal 1990 al 1990
- CHROMY Anna: dal 1988
- CINIGLIA Giulio:
- CIULLA Girolamo:
- CORSINI Elisa: dal 1978 L'artista lavora saltuariamente tuttora presso questa fonderia (2005)
- DAVIS Andrew Barnett: dal 1997 al 1997
- DUMAS Nicole: dal 1997 al 1998
- GALLENI Riccardo:
- GATTINI Lucilla: dal 1978 al 1979
- GAUVRIT SYLVESTRE:
- GIANNELLI Emanuele: dal 1995 al 2004
- GIANNETTI Emanuele: dal 1981 Tuttora (2009)
- GIANNINI Rino: dal 1976 al 1977 Vi ha fatto delle piccole sculture.
- GONZALES Alba:
- GRASSI Andrea: dal 1976 al 1977
- HAGGARD Carolann: dal 1989 al 1992
- JANSEN Hermine: dal 1978 al 1979
- KAWIAK Tomek: dal 1984 al 1988
- LECA Michele:
- LOFFLER Ervin:
- LOHR Raymond: dal 1997 Tuttora (2016)
- LUCCHESI Bruno: dal 1977 al 1977
- MAJD: dal 2009
- MURABITO Rosario:
- NALL:
- NICKEL Lothar: dal 1993 al 1993
- OGATA Yoshin: dal 1980 al 1989
- PASQUINI Enzo: dal 1980 al 1993
- PELLEGRINETTI Massimo: dal 1982 al 1987
- PENALBA Alicia:
- POMODORO Gio':
- RIOTTO Eugenio: dal 1994 Tuttora (2007). Ha collaborato come artigiano ingranditore dal 1994 al 2002. Successivamente vi ha realizzato le proprie opere.
- SADKOWSKY Alex:
- SASSO Alfredo: dal 1984 L'artista lavora tuttora (2000) presso questa fonderia.
- SCHIOWITZ Henry:
- SEIDEL Esther: dal 1986 al 1995
- SIGNORI Carlo Sergio:
- SORENSEN Jorgen Haugen: dal 1980 al 2000 Circa
- SOSNO Alexandre:
- STILLING Gunther: dal 1981 al 1992
- STREETER Lynne:
- TAGLIOLINI Alessandro: dal 1978 al 1998
- TOMEI Claudio: dal 1983
- ULVEK Anna: Verfificare con l'artista: ha scritto Coop. Versiliese
- VAN SUMERE Hilde:
- VANGI Giuliano: Poche volte.
- VELEZ Gustavo:
- VOLZ MANDY:
- WEIL Marianne: dal 1977 al 1979
- WIJNEN Ben: dal 2004 al 2005
- XHIXHA Helidon:
 

artisti

 

bozzetti

 

opere

 

eventi

 

pubblicazioni