Museo dei Bozzetti "Pierluigi Gherardi" - Città di Pietrasanta

(icona_laboratori)

  • CORSANINI LUIGI

 laboratori

laboratorio CORSANINI LUIGI (dal 1973) di Luigi Corsanini


viale Zaccagna, 6 54031 Avenza, Carrara, MS
tel: 0585/53559
fax: 0585/54201
eMail: info@corsanini.it
website: http://www.corsanini.it
Attività originaria: scultura contemporanea, statuaria classica
Attività corrente/ultima: scultura contemporanea, statuaria classica

 
Luigi Corsanini ha fatto del suo laboratorio un riferimento per numerosi scultori italiani e stranieri; si è così costituita una rete di relazioni fra tutti gli artisti qui operanti che è sfociata in incontri, mostre e simposi di apprezzabile livello. Nel corso dell' anno gli allievi dell' Accademia di Anversa soggiornano, per un periodo di istruzione tecnica, presso il laboratorio, che assume la fisionomia di una vera e propria scuola.
Luigi Corsanini, (Ortonovo 1940), completati gli studi nell' Istituto Professionale del Marmo di Carrara, ha lavorato nei laboratori di Carlo Nicoli e A.M.A. di Carlo Andrei e poi a Parigi nello studio del romano Italo Santelli. Alla metà degli anni Settanta Corsanini è stato incaricato di Tecnica del marmo nell' Accademia di Belle Arti di Carrara.
Situato all'incrocio dell'Aurelia con il viale XX Settembre, il laboratorio sorge in una zona interessata dall'insediamento della lavorazione artistica del marmo. Il titolare svolge tutte le mansioni esecutive, coadiuvato da uno scultore-finitore e da due familiari.
La scultura costituisce l'attività prevalente del laboratorio, sia per quanto riguarda l'esecuzione diretta che l'assistenza tecnica agli operatori, sempre assidua nelle varie fasi di lavoro. Nell'attività rientra anche la traduzione in marmo di modelli antichi o moderni. Rilevante è stata ed è tuttora la realizzazione di opere di artisti contemporanei: un vasto numero di opere che riflette tutte le articolazioni dell'arte moderna, dalla tendenza astratta a quella figurativa. Una lunga schiera di artisti stranieri ha frequentato il laboratorio Corsanini: il lussemburghese Lucièn Wercollier, il francese Robert Rocca, i belgi Walter Ponsaert, Rich Van Schil, gli americani Marcy Mac Kinnon e Michael Esbin, gli argentini Manuel Alcarez, Anson Bonaventura e Jorge Romeo, i giapponesi Kazuto Kuetani e Yoshio Okuyama; e gli italiani Osvaldo Poggio, Vasco Montecchi, Nardo Nunchi, Michele Benedetto e Giancarlo Marchese. Sono state realizzate presso il laboratorio di via Aurelia tutte le opere partecipanti nel 1992 alla mostra internazionale di scultura "Arte e Natura" nel bosco di Vanzago (MI), e alcuni grandi complessi come il monumento di Kazuto Kuetani dedicato alla visita del Pontefice Giovanni Paolo II a Hiroshima (Giappone) e quello di Lucèn Wercollier in ricordo dell'incontro mondiale dei boy scouts nella città di Wiltz (Lussemburgo). Tra le opere monumentali realizzate troviamo: 1995, "Linda d'Europa", opera alta 12 metri in marmo bianco di Carrara, dell'artista spagnolo Anson Bonaventura; 1997, Totem in marmo bardiglio, alto 4,70 m, di Norgaard Bjorn; 1998, "Fiore tra cielo e terra" di m. 6 dell'artista Kazuto Kuetani; 2001, scultura di Serra Margherita; 2002, "Fontana per lloret de Mar", di Anson Bonaventura; 2003, "Porta dell'Atanassia" di Kazuto Kuetani; 2004, opera alta m. 5 di Corsanini Gino per la rotatoria di Milano; 2004, "Sirena", opera di Pierre Pardon; 2005, "La memoria e la speranza" m. 4.60 di Montecchi; 2005, Monumento in granito nero e marmo bianco per la città di Tolosa, monumento in travertino per Miami, entrambi dell'artista spagnolo Alvarez Manuel.



[ Rif. ARTISTI ]
- BENEDETTO Michele: dal 1968 al 1970
- CORSINI Elisa: dal 1972 al 1978
- CREMONI Francesco: dal 1976 al 1978
- ESBIN Michael:
- ISOZAKI Mariko: dal 2000 al 2001
- KUETANI Kazuto: dal 1981 Tuttora (2007)
- MARTINI Pasquale:
- OGATA Yoshin: dal 1973 al 1982
- RIVA Cesare: dal 1973 Ci ha lavorato almeno fino al 1994.
- ROMEO Jorge:
 

artisti

 

bozzetti

 

opere

 

pubblicazioni